The Blog

- - in Ricette

Ingredienti per 12 mini cheesecake

Per la base:

  • 400gr di biscotti Digestive
  • 200gr di burro

Per la crema:

  • 2 uova
  • 400 gr di Philadelphia
  • 100gr di mascarpone
  • Mezza bacca di vaniglia

Per la coulis di fragole:

  • 200gr di zucchero a velo
  • 250gr di fragole
  • Due cucchiai di succo di limone

 

Iniziamo col preparare le basi delle nostre mini-cheesecake per cui procuratevi oltre ai biscotti ed al burro dei pirottini in alluminio monouso. Fate sciogliere a fuoco lento il burro, in un mixer frullate i biscotti fino a ridurli quasi in polvere quindi unite il burro ed impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Disponete un paio di cucchiai di questo composto per pirottino e aiutandovi con le mani andate a ricoprire la base ed i bordi quasi fino all’orlo e poneteli in frigo per minimo 30 minuti. Mentre la nostra base riposa in frigo prepariamo la crema montando i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso quindi unite i formaggi ( Philadelphia e mascarpone) poco alla volta e poi aggiungete i semi di mezza bacca di vaniglia. In una seconda ciotola andate a montare gli albumi a neve ferma, aggiungeteli all’altro impasto mescolandoli con molta attenzione dal basso verso l’altro senza smontare gli albumi e la crema é pronta. Togliete dal frigo le basi delle cheesecake ed andiamo a comporre le nostre mini-cheesecake. Ponete la crema nei pirottini quasi fino all’orlo ( circa due cucchiai per cheesecake). Infornate in forno statico preriscaldato per circa 25’ minuti a 160 gradi, devono essere leggermente dorate sulla superficie e abbastanza morbide, inoltre non vi spaventate se durante la cottura iniziano a “gonfiare” quando le uscirete si “sgonfieranno”. Mentre le cheesecake sono in forno andiamo a preparare la coulis di fragole, che può essere preparata non solo con le fragole ma con altri tipi di frutta, l’importante é dosare bene lo zucchero in base al tipo di frutta. In un pentolino ponete le fragole tagliate molto grossolanamente e fatele cuocere a fuoco medio girandole in continuazione fino a quando la frutta non perde la sua acqua, la frutta deve “sfarsi” andando a formare una sorta di cremina. Formatasi questa é il momento di aggiungere lo zucchero, fate sciogliere ed aggiungete il succo di limone mescolate e spegnete il fuoco. Frullate il composto ancora caldo e lasciate raffreddare, una volta raffreddato conservateli in frigo. Dopo aver sceso le cheesecake ed averle fatte raffreddare e fatte riposare per qualche ora in frigo, potete sformare le mini cheesecake dai pirottini di alluminio. Servite con qualche cucchiaio di coulis le vostre mini-cheesecake.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Your Comment*

Name*

Email*

Website*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.