The Blog

- - in Ricette

Ingredienti per 4 persone

 

Per preparare la crema di zucchine bisogna privare le zucchine dalle loro estremità e grattugiarle insieme alla cipolla quindi versate in una padella un giro d’olio e iniziate col far soffriggere la cipolla dopo qualche secondo aggiungete anche le zucchine e fate cuocere mescolando di tanto in tanto a fiamma bassa. Dopo 5 minuti aggiungete qualche mestolo di brodo vegetale e continuate a cuocere, aiutandovi con una forchetta schiacciate le zucchine in modo che diventino una crema e quando le zucchine saranno cotte spegnete e mettete da parte. Nel frattempo pulite i carciofi privandoli delle foglie esterne lasciando solo il cuore. Mi raccomando quando si puliscono i carciofi munitevi di acqua fredda e succo di limone in modo tale che non si anneriscano. Quindi una volta messi a bagno in acqua e limone tagliate finemente i cuori di carciofi, fate riscaldare in una padella un fondo d’olio con uno spicchio di aglio sbucciato è leggermente schiacciato quindi fate insaporire olio a fiamma molto bassa in modo da non bruciare l’aglio e aggiungete i carciofi alzando la fiamma al massimo, fate cuocere i carciofi fino a quando non saranno belli croccanti, a fine cottura salate e pepate.

Fate cuocere in abbondante acqua salata la pasta a metà cottura scolate la pasta lasciando l’acqua di cottura e versate la pasta nella crema di zucchine fate cuocere a fiamma medio-alta aggiungendo mestoli d’acqua ogni volta che l’acqua si asciuga, in pratica dovete cuocere la pasta come un risotto. Cinque minuti prima di scendere la pasta unite ¾ dei carciofi e qualche foglia di menta e fate insaporire. A cottura ultimata servite la pasta ponendo dei carciofi croccanti sopra ogni porzione è una grattugiata di pepe.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Your Comment*

Name*

Email*

Website*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.